giovedì, agosto 29, 2013

Ferie agli sgoccioli, si intravede il Natale!

Se da una parte un pò dispiace sempre per l'estate che finisce, dall'altra già aspetto il Natale come la festa più bella dell'anno, con i regali e i buoni propositi di essere un pò migliore.

Per questo prossimo, mi impegnerò ad essere meno altruista e spendaccione con i regali (in particolare verso Marta) e dedicare più tempo a me stesso.
Voglio proprio essere più buono!

mercoledì, settembre 28, 2011

C'era una volta un blog....

....e c'erano anche un sacco di altre cose.....

martedì, febbraio 22, 2011

Guadalquivir!!!!

video
Purtroppo l'audio non rende giustizia al vero protagonista del video, Peppe,
il quale dopo che la sua dolce metà ha finito di declamare, chiosando

martedì, dicembre 21, 2010

Che cos'è l'amore????

"L'amore è quando esci a mangiare, e dai un sacco di patatine a qualcuno senza volere che l'altro le dia a te." (Gianluca, 6 anni)

"Quando nonna aveva l'artrite e non poteva più mettersi lo smalto, nonno lo faceva per lei anche se aveva pure lui l'artrite. Questo è l'amore." (Rebecca, 8 anni)

"L'amore è quando la ragazza si mette il profumo, il ragazzo il dopobarba, e poi escono insieme per annusarsi." (Martina, 5 anni)

"L'amore è la prima cosa che si sente, prima che arrivi la cattiveria." (Carlo, 5 anni)

"L'amore è quando qualcuno ti fa male, e tu sei molto arrabbiato, ma non strilli per non farlo piangere." (Susanna, 5 anni)

"L'amore è quella cosa che ci fa sorridere quando siamo stanchi." (Tommaso, 4 anni)

"L'amore è quando mamma fa il caffè per papà e lo assaggia prima, per assicurarsi che sia buono." (Daniele, 7 anni)

"L'amore è quando mamma da' a papà il pezzo più buono del pollo." (Elena, 5 anni)

"L'amore è quando il mio cane mi lecca la faccia, anche se l'ho lasciato solo tutta la giornata." (Anna Maria, 4 anni)

"Non bisogna mai dire "Ti amo" se non è vero. Ma, se è vero, bisogna dirlo tante volte. Le persone dimenticano." (Jessica, 8 anni)

martedì, dicembre 14, 2010

Mercoledì 15/12 Fantacalcio ore 21.30

Neve permettendo (... e ilmeteo.it dice di no), prego comunicare le presenze domani:

Peppe
Andrea Presente
Daniele
Marco
Raniero
Stefano
Julien Assente
Berardo
Peppino
Roberto
MaxVagno

giovedì, dicembre 09, 2010

Convocati lunedì 13 dicembre ore 21.30 OASI

Di seguito la lista dei convocati.
Chiedo di evidenziare chi è indisponibile a giocare.
Mi auguro nessuno, e chiedo anzi fortemente e finalmente di "gettare il cuore oltre l'ostacolo".
Berardo ha scritto che lunedì abbiamo fatto una bella prestazione e perso per due cavolate.

ME NE FREGO DELLE BELLE PRESTAZIONI!!!!!

Sono le ultime convocazioni ad ampio raggio. Ne approfitterò per parlare lunedì, ma vi anticipo.

1) In campo gli unici nemici sono gli avversari.
Voglio più gruppo! Se vi serve andare al night insieme, andateci ma serve più spogliatoio. Berardo se hai tutta questa energia contro te stesso e compagni vuol dire che giochi all 99%, per favore utilizza il restante 1% per giocare, grazie.
2) Chi mi fa vedere di aver paura dell'avversario, lo caccio immediatamente. Julien, Raniero, Roberto,... avete paura di scontrarvi con l'avversario????
DI ME DOVETE AVERE PAURA!!!!
IO VI MANGIO IL CUORE SE FATE PASSARE L'AVVERSARIO!!!!

3) O si corre in campo o si scalda la panchina. Marco a fine primo tempo voglio strizzare la tua maglietta, sotto a 1 lt di sudore vatti a fare la doccia.

4) Peppe, le regole non le sai! Parla per dirigere le difesa e aiutaci, ne abbiamo bisogno.

5) Max fino a Natale niente escort!!!

6) Peppino, d'ora in poi giocherai sempre laterale. Sotto a 3 gol a partita paghi multa.

Sotto i convocati, datemi Vs indisponibilità, grazie.

Peppe
Andrea Presente
Boris
Daniele
Marco
Raniero
Stefano
Julien Presente
Berardo
Peppino
Roberto
MaxVagno

martedì, dicembre 07, 2010

ESONERO!!!!

Non ha superato la prova l'ormai ex-mister della Marcarni Andrea Paglione.
La società gli aveva chiesto la vittoria a tutti i costi per cercare di risalire la classifica ormai ferma a 3 punti da troppe giornate con un'unica vittoria all'attivo.
Nonostante la prestazione avrebbe potuto portare ad un risultato migliore, la squadra ieri sera ha dovuto abbandonare il campo sul risultato finale di 5-2.

Il Mister dopo aver appreso la notizia dell'esonero ha commentato:
"sono dispiaciuto avrei voluto portare la squadra almeno fino ad anno nuovo, stavamo provando nuovi moduli interessanti.
La prendo come un opportunità, avrò più tempo per fare un bel presepe domani con mio figlio, ho in mente di metterci un laghetto vero!!"

Palesemente ubriaco e frastornato, Mister Paglione saluta quindi la squadra e i tifosi che tanto l'hanno sorretto in queste 4 giornate di Fantacampionato.